Serra Stella dalla Pagliara

 

Esursione invernale AdM

Domenica, 29 Gennaio 2023

Pagliara – Tavolara – Monte Scuro – Sentiero del Lupo – Cima di Serra Stella

Dorsale dei Monti della Sila Occidentale

 

Nella foto, Etna vista dalla Tavolara

Carissimi,
ormai per noi in questo periodo la domenica ha il colore bianco della neve. Dato il copioso innevamento, il probabile nuovo accumulo di neve, ed i noti problemi dovuti al traffico nelle stazioni gettonate della montagna Bruzia, per questa domenica abbiamo pensato di proporre un’escursione ormai classica per AdM, lungo la Dorsale Pagliara – Monte Scuro – Serra Stella. La località della Pagliara è raggiungibile sia attraverso la SS107, sia tramite la strada secondaria, la vecchia SS, la provinciale nota come “Via Vecchia” o “Salita della Sila”, che congiunge Spezzano Sila al Valico di Monte Scuro, quindi a Moccone e Camigliatello, passando per la Pagliara e Fago del Soldato. La scelta del posto, dunque, oltre a presentare indubbie qualità escursionistiche e panoramiche, è strategica proprio per lo scorrimento del traffico, specialmente negli orari di rientro.

L’escursione è una classica rotta, ma sempre attraente, densa di scorci panoramici e tratti di bosco all’interno di un fantastico quadro invernale.

E’ necessario ricordare però che l’escursione in ambiente invernale ed innevato aumenta notevolmente lo sforzo da profondere, oltre a dover considerare il corretto utilizzo delle ciaspole: dall’agganciamento allo sganciamento, passando per la progressione). Dunque, l’escursione va affrontata con responsabilità e preparazione. Progressione, tempi di sosta, alimentazione, abbigliamento, e corretto equipaggiamento non possono essere sottovalutati. Per questo, vi raccomandiamo, come sempre, di valutare la vostra preparazione psicofisica e verificare l’equipaggiamento, e di non sottovalutare i consigli e le informazioni riportate in questa informativa.

Volevamo segnalare l’iniziativa del nostro caro Carmine Sprovviero (3913751115), che si terrà questa domenica nel comune di Lamezia Terme (CZ). Questa iniziativa ha uno scopo non solo escursionistico ma anche sociale. Infatti, è previsto un modico contributo di 7€ che andranno a finanziare il progetto per la realizzazione di una casa rifugio per donne vittime di violenza a Cleto. Per maggiori informazioni/Prenotazioni rivolgersi a Carmine.

 
A domenica

Suggerimento per il raggiungimento del posto inizio escursione Fago del Soldato all’andata (Cosenza/Zumpano, Parcheggio Centro Commerciale IperCOOP à Fago del Soldato/Pagliara): https://www.google.it/maps/dir/39.3110458,16.2634935/39.3463804,16.400309/@39.3442029,16.3962495,14.9z/data=!4m2!4m1!3e0?hl=it

Suggerimento per il rientro dall’escursione da Fago del Soldato/Pagliara (Pagliara à Cosenza/Zumpano, Parcheggio Centro Commerciale IperCOOP – Fago del Soldato): https://www.google.it/maps/dir/39.3461069,16.4005587/39.3349659,16.398927/39.2964707,16.3442228/39.2836002,16.2721139/39.3110485,16.2632946/@39.316415,16.302516,12.71z/data=!4m2!4m1!3e0?hl=it

 

 

Il Direttivo

Note tecniche
Numero di partecipanti: 20 - 25
Tipo di percorso: sentiero e fuori sentiero (percorso ad anello)
Codice del sentiero: -
Lunghezza: 13 – 16 km ca.
Quota di Partenza: 1520
Quota Massima: 1813
Dislivello in salita: 400 mt ca.

Tempo di percorrenza: 7 h.
Livello tecnico: Escursionismo in Ambiente Innevato (EAI+)
Ritrovo: ore 7.15, Parcheggio - Complesso Commerciale IperCOOP (ex Carrefour), lato McDonald’s, Zumpano - Cosenza.
Distanza Luogo appuntamento – località inizio escursione: 60 km A/R.
Rientro al luogo di ritrovo: 18.30.

Vestizione: a strati. Pantaloni tecnici invernali, maglietta interna in microfibra, maglietta esterna pile/micropile, giubbotto invernale, guscio antivento e possibilmente impermeabile, cappellino, guanti, bastoncini da Trekking, occhiali, ghette, mantellina antipioggia.
Scarpe: Trekking invernali impermeabili.

Attrezzatura: Ciaspole*.
Zaino: escursionistico obbligatorio 30/35 L.
Pranzo: a sacco.
Alimentazione: alimenti pronti al consumo rapido, barrette energetiche, frutta disidratata, frutta secca e a guscio, 1 litro di acqua minimo, tavoletta di cioccolata fondente, fette di pane già pronte con affettati, formaggi ecc., pezzetti di formaggio.
Indicazione di sorgenti lungo il percorso: NO.

*Chi non è provvisto di ciaspole può noleggiarle al costo di 5 Euro, prenotandole entro venerdì 25 Gennaio 2023.
**Equipaggiarsi del ricambio di maglietta interna da sostituire se sudata.
***Equipaggiarsi del ricambio di abiti e di scarpe per il post escursione.

Trasferimento sul posto: mediante autovetture private, possibilmente organizzate in gruppi di massimo 4 persone. Le autovetture devono essere munite di pneumatici invernali e di catene da neve.

Organizzatori di Escursione
Orlando Corigliano – Nunzio Servidio

Prenotazioni

Nunzio Servidio: +39 347 60 01 581

Orlando Corigliano: +39 329 37 60 667

Termine prenotazioni venerdì, 27 Gennaio 2023, ore 18.30.

Si tratta di un'escursione impegnativa, per via della distanza, dell'innevamento sul suolo e per il modesto dislivello. Invitiamo gli escursionisti a fare opportuna autovalutazione fisica, e a valutare il possesso dell'equipaggiamento sopra menzionato.

Descrizione escursione
Il percorso interessa la Dorsale Occidentale dei Monti della Sila Grande. Il punto di partenza coincide con la base della Pagliara, fino a 20 anni fa utilizzata come pista da sci. Si salirà la pista da sci, da cui è possibile ammirare la Valle del Cecita, i Monti che delimitano la Sila a Est e persino il Mare Jonio. Dalla salita si svalica a un punto panoramico da dove l’emiciclo nutre lo sguardo dalla Catena Costiera fino ai Monti dell’Orsomarso che fanno da cornice alla Valle del Crati. Più avanti si giunge alla Tavolara da cui è possibile addirittura ammirare l’Etna in situazioni di cielo terso. Il percorso continua verso il Valico di Monte Scuro, da cui si intraprenderà il Sentiero del Lupo che circoscrive la Montagna dei Presilani, per poi imboccare la linea della Dorsale che permette di salire alla Vetta di Serra Stella.

 

L’escursione AdM è sempre una festa e la persona è al centro dell’attenzione nella cornice meravigliosa delle montagne calabresi.

Al termine dell’escursione, come da ormai “prassi” consolidata, ci fermeremo ad un bar per la famosa “ufficializzazione AdM” per bere un drink, una cioccolata calda, o un the caldo, tutti insieme e sgranocchiare qualche snack (30 – 40 min). Pertanto, auspichiamo grande partecipazione anche al dopo escursione, mentre invitiamo chi ha necessità di osservare i propri limiti temporali a organizzarsi in proprio con le autovetture, in maniera da non condizionare chi intende fermarsi a questo ulteriore momento di condivisione, di convivialità e di allegria.

Ricordiamo ai già soci di rinnovare la quota associativa e ai nuovi simpatizzanti di provvedere al tesseramento onde allinearsi al regolamento escursionistico.
La quota associativa prevede la corresponsione di 30 EURO. La tessera ha validità annuale e permette di partecipare attivamente alla vita associativa e alle escursioni per tutto l’anno solare. Ricordiamo inoltre che le escursioni non hanno costo e che l’associazione è senza fini di lucro!

Per associarsi è necessario provvedere alla compilazione del modulo (http://www.admcalabria.it/images/domanda_socio_AdM.pdf) che deve essere controfirmato da due già soci, aventi il ruolo di referenti e di presentanti del nuovo socio, e può essere inviato telematicamente alla mail dell’associazione o consegnato a mano agli Organizzatori dell’escursione.

E’ possibile provvedere al saldo di tale quota, brevi manu o anche tramite bonifico bancario ai seguenti riferimenti:
Conto Bancoposta IBAN IT32 Y076 0116 2000 0001 7599 879
Num. C/C: 17599879
Titolare: ASSOCIAZIONE AMICI DELLA MONTAGNA

Di seguito link utili all’escursionista:
Programma:  http://www.admcalabria.it/images/2023/calendarioADM2022.pdf

Vademecum: http://www.admcalabria.it/images/vademecum.pdf

N.B. l’escursione potrà essere oggetto di annullamento o variazioni, sia per la durata che per la distanza da percorrere, per cause non imputabili agli Organizzatori di Escursione ma dovute ad eventuali avverse condizioni meteo.

Joomla templates by a4joomla