Anello della Mula

10 Luglio 2022

 

Escursione aperta ai soli Soci


Dopo la bellissima escursione ad Anello sul Monte Pollino, questa domenica saremo nuovamente impegnati con un bellissimo quanto suggestivo percorso ad anello proposto dal nostro caro Luigi. Attraverseremo una bellissima faggeta quasi incantata definita “il bosco delle streghe” per poi raggiungere la cima della Mula.

Visto il clima torrido si raccomanda di portar con sé: sali minerali, gel isotonici e frutta fresca. Vista la lunghezza e il dislivello questa escursione è fortemente raccomandata per escursionisti esperti ed allenati.

Approfittiamo anche con il segnalarvi che nella mattinata di sabato 16 luglio verrà effettuato il trasloco di tutta l'attrezzatura dalla vecchia sede di Zumpano alla nuova che, come abbiamo già annunciato in varie occasioni, abbiamo avuto in comodato d’uso dal comune di Montalto Uffugo.  Chiunque voglia rendersi utile può contattare in privato i membri del direttivo per avere maggiori dettagli. Alla fine festeggeremo come di consueto...

Si segnala che è stato aperto un canale Telegram dell’associazione, a cui ci si può iscrivere utilizzando il seguente link: Telegram: Join Group Chat

Saluti
Il Direttivo
 

Note tecniche
Numero di partecipanti: 15
Tipo di percorso:  sentiero, mulattiera, fuori sentiero, cresta rocciosa.
Codice del sentiero: -
Lunghezza: 20 km A/R ca.
Dislivello: 600 m ca.
 
Tempo di percorrenza: 8 h,
Livello tecnico: EE 
Ritrovo: ore 08:00, Uscita autostradale Altomonte
  
Vestizione: a strati. Pantaloni tecnici, maglietta interna in microfibra, guscio antivento e possibilmente impermeabile, cappellino, bastoncini da Trekking, occhiali, mantellina antipioggia, maglietta di riserva.
Scarpe: Trekking impermeabili (OBBLIGATORIE
Attrezzatura bastoncini, lampada frontale, batterie di riserva, binocolo ecc.
Zaino: escursionistico obbligatorio, 30 L (consigliato).
Pranzo: a sacco.
Alimentazione: es. alimenti pronti al consumo rapido, barrette energetiche, frutta disidratata, frutta secca e a guscio, 2,5 litri di acqua, tavoletta di cioccolata fondente, fette di pane già pronte con affettati, formaggi ecc., pezzetti di formaggio.
 Sorgente Acqua di Frida, verso il termine del percorso di ritorno.

Si raccomanda di prendere atto delle liberatorie e firmarle alla presenza degli Organizzatori di Escursione.
http://www.admcalabria.it/images/2021/liberatoria.pdf
 
Liberatoria in caso di partecipazione all’escursione di un minorenne.
http://www.admcalabria.it/images/2021/liberatoria_minore.pdf
 
Descrizione

Questa settimana sarà proposto un bel percorso ad anello riguardante La Mula, m 1935. Trattasi della seconda cima più alta del comprensorio “Massiccio del Pellegrino”, facente parte del Parco del Pollino, dalla cui ampia e glabra vetta è possibile ammirare la costa tirrenica, a nord il Cozzo del Pellegrino, Monte Caramolo e la Catena del Pollino; a sud invece la valle Crati ed il gruppo di Montea. Si parte dal Rifugio Piano di Lanzo, ora finalmente aperto al pubblico, e si imbocca la mulattiera che porterà sino a La Cresta. Da qui si impegna subito il sentierino, abbastanza ripido, che salirà fin sul Cozzo di Vallescura, m 1820 circa. Da qui si proseguirà liberamente, scendendo leggermente di quota, sino a Serra Paratizzi (m 1795), dopo aver ammirato grandi e vetuste faggete. Da qui si procede verso sud, dapprima nel bosco, poi allo scoperto, sino alla cima della Mula, m 1935. Dopodiché si scenderà tramite una larga e comoda mulattiera, che ci darà la possibilità di ammirare Il Campo e le cime minori circostanti, come La Muletta e Cozzo Iazzati, sino alla Sorgente di Frida, dove sarà possibile approvvigionarsi di acqua. Da qui, lungo il Sentiero Italia, aggirando le pendici di Cozzo del Trono, sempre al coperto, si farà ritorno al Piano di Lanzo.

P.S. Escursione raccomandata a soli escursionisti esperti ed allenati

 

Organizzatore di Escursione
Luigi Fava

Prenotazioni
Daniel Gullì +39 348 07 62 498

Termine prenotazioni Venerdì, giorno 8 Luglio ore 12:00


 L’escursione AdM è sempre una festa e la persona è al centro dell’attenzione nella cornice meravigliosa delle montagne calabresi.

Per associarsi è necessario provvedere alla compilazione del modulo (http://www.admcalabria.it/images/domanda_socio_AdM.pdf) che deve essere controfirmato da due già soci, aventi il ruolo di referenti e di presentanti del nuovo socio, e può essere inviato telematicamente alla mail dell’associazione o consegnato a mano agli Organizzatori dell’escursione.
Naturalmente, la richiesta di associazione deve essere accettata dal Consiglio Direttivo AdM.
 
E’ possibile provvedere al saldo di tale quota, brevi manu o anche tramite bonifico bancario ai seguenti riferimenti:
Conto Bancoposta IBAN IT32 Y076 0116 2000 0001 7599 879
Num. C/C: 17599879
Titolare: ASSOCIAZIONE AMICI DELLA MONTAGNA


Di seguito link utili all’escursionista:
Programma : http://www.admcalabria.it/images/2021/calendarioEscursioni2021.pdf
Vademecum  http://www.admcalabria.it/images/vademecum.pdf
 
N.B. l’escursione potrà essere oggetto di annullamento o variazioni, sia per la durata che per la distanza da percorrere, per cause non imputabili agli organizzatori dell’ escursione ma dovute ad eventuali avverse condizioni meteo.

Joomla templates by a4joomla